lunedì 15 maggio 2017

Torta di mais, mandorle, ricotta e limone

IN questo periodo lavoro tanto sui dolci e le torte.. e il mio giro vita ringrazia :D
questa ricetta mi ha ispirato immediatamente. Non contiene glutine, è un'ottima torta da credenza (cioè perfetta per un tè o una prima colazione) ed è facilissima da fare.
L'originale lo trovate qui

Ingredienti per uno stampo di 18 cm di diametro:
150 g di zucchero di canna chiaro 
buccia grattugiata di 2 limoni
3 uova
1 cucchiaino di estratto liquido di vaniglia 
50 ml di olio extravergine d'oliva
150 g di ricotta di mucca
100 g di farina di mandorle
100 g di farina di mais fumetto (in mancanza, fioretto)
30 g di maizena
1 bustina di lievito
succo di 1 limone
farina di mais e zucchero a velo vanigliato per decorare

In una ciotola ampia mescolate lo zucchero con la buccia di limone strofinando con le punte delle dita finché lo zucchero sarà impregnato.
Sbattete le uova con lo zucchero e l'estratto di vaniglia fino a ottenere un composto spumoso e gonfio.


Unite l'olio, sbattete ancora, unite la ricotta setacciata e mescolate delicatamente con una frustina.




In un'altra ciotola mescolate la farina di mandorle, la farina di mais, la maizena e il lievito setacciato. Aggiungete questo composto secco, poco per volta, al composto di uova, amalgamando delicatamente con la frustina.


Unite il succo di limone, mescolate e versate nello stampo. Se non usate uno stampo di silicone, rivestitelo di carta da forno o usatene uno a cerniera, perché la ricotta rende il dolce molto morbido e quest'ultimo potrebbe rompersi quando lo sformate.



Infornate in forno statico preriscaldato a 160° per 50 minuti. Controllate la cottura con uno stuzzicadenti. Sfornate la torta e lasciatela intiepidire nello stampo prima di sformarla. Se lo stampo non è in silicone, sformate la torta dopo 5-10 minuti e lasciatela raffreddare su una gratella.




Nessun commento:

Posta un commento