domenica 18 ottobre 2015

Zuppa di nasello e patate

Ingredienti per 4 persone

700 g di tranci di nasello
200 g di polpa di pomodoro
750 ml di brodo vegetale
3 patate
prezzemolo, timo
2 spicchi di aglio, una cipolla
peperoncino in polvere
fette di pane casareccio
olio evo, sale


dopo aver lavato e asciugato con carta da cucina i tranci di nasello, tritate il prezzemolo e tagliate la patate a rondelle non troppo sottili.
Rosolate in 5 cucchiai di olio uno spicchio di aglio e la cipolla tritati fini, poi unite la polpa di pomodoro, un pizzico di peperoncino, sale e fate cuocere piano piano per 15 minuti.
Unite adesso lepatate e il prezzemolo tritato. Bagnate con il brodo caldo e continuate la cottura per altri 25 minuti.
Per ultimo aggiungete i tranci di nasello e rimescolando molto delicatamente fate cuocere ancora 10 minuti in modo che il pesce non si disfi troppo.
Passate lo spicchio di aglio rimasto sulle fette di pane e fatele tostare in forno o nel tostapane.
Servite la zuppa calda con i crostoni di pane spolverando col timo tritato

4 commenti:

  1. Anche dalle mie parti si prepara qualcosa di simile, ma con lo stoccafisso e meno aromi. Ovviamente, in genere lo prepara mia madre ed io mi unisco felicemente alla loro tavola ;o)
    Buona serata,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina
  2. la cucina unisce e appiana molte strade.
    Ogni volta mi stupisco della somiglianza di ricette che sono divise anche da chilometri di distanza..
    Grazie per essere passata a trovarmi <3

    RispondiElimina
  3. Col freddo mi sono arrivati anche i malanni di stagione: oggi me ne sto al calduccio e la tua minestra è proprio quello di cui sento il bisogno.Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CIAO cara!! spero tu ti sia ripresa
      ti auguro buone feste

      Elimina