venerdì 30 ottobre 2015

Strudel di cavolo nero

Ingredienti per sei persone

250 g farina, sale, 1 uovo, 50 g di burro sciolto e intiepidito, mezzo bicchiere di acqua tiepida

per il ripieno:
500 g di cavolo nero, 1 spicchio di aglio, 1 peperoncino, 3 filetti di acciuga, 200 g di salsiccia piccante, 100 g di pecorino, 30 g di uvetta ammollata e asciugata, 15 g di pinoli tostati, sale, olio evo, latte q.b.

Prepariamo il ripieno:
dopo aver liberato il cavolo dalle foglie più dure, lavato e asciugato, tagliarlo a striscette e sbollentarlo in acqua salata per circa 5 minuti per ammorbidirle leggermente.
Scolarlo e strizzarlo.Tritare l'aglio,le acciughe e il peperoncino  e sbriciolare la salsiccia, poi soffriggere il tutto in un pochino di olio.
Unire il cavolo e l'uvetta, salare e far cuocere per 5 minuti. Adesso aggiungere il formaggio sbriciolato e i pinoli, dopo aver tolto la padella dal fuoco. Mescolare per distribuire bene tutti gli ingredienti e poi lasciare intiepidire.

Impastiamo tutti gli ingredienti per la pasta e poi tirarla col mattarello facendo una sfoglia sottile, quasi trasparente, Spolverare di farina e versare il ripieno lasciando circa 1/3 di pasta libero.
Arrotolare e chiudere lo strudel spennellando i bordi col latte.
Bucherellare il rotolo con la forchetta e lucidarlo con altro latte. INfornare a 180°C ventilato per circa 30 minuti fino alla doratura

Nessun commento:

Posta un commento